closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

«Tina», scritti di un autore-collettivo per ripensare l’abisso in 7 giornate

I Circa 150 fra scrittrici e scrittori, illustratrici e illustratori hanno realizzato il mosaico di racconti che compone il libro Tina, Storie della grande estinzione. Pubblicato dalla casa editrice Aguaplano di Perugia, il volume nasce dal progetto di blog La grande estinzione, per un romanzo diffuso dell’Antropocene di Matteo Meschiari e Antonio Vena, che sono anche i curatori e coordinatori dell’opera. L’AUTORE-COLLETTIVO ha preso il nome di Tina, allo stesso tempo un omaggio a Tina Michelle Fontaine, giovane ragazza scomparsa di una minoranza nativa del Canada, testimone di un mondo indigeno sempre più minacciato e l'acronimo di There is No...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi