closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

The Weeknd e la battaglia contro i Grammy

Musica. Domenica sera la cerimonia - senza pubblico - allo Staples Center di Los Angeles

The Weeknd

The Weeknd

Alla vigilia della cerimonia di premiazione dei Grammy Awards domenica 14 marzo - rigorosamente senza pubblico come prevede la normativa anti Covid - non si placa la polemica del grande escluso dalle candidature del premio che è unanimemente considerato l’Oscar della musica: The Weeknd. La star canadese dell’r’n’b - in testa alle classifiche anche con un suo recente progetto discografico antologico- si lamenta della sua mancata inclusione nell’elenco dei candidati. Lo fa all’indomani della sua acclamata performance nell’halftime del Super Bowl, attraverso una serie di dichiarazioni al New York Times, dove spiega che non ha più nessuna intenzione di di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi