closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

«The deep blue sea», coppia a pezzi nell’autunno inglese

A teatro. Luca Zingaretti mette in scena un testo dell'autore britannico della prima metà del '900. Terence Rattigan. Protagonista una brava e bellissima Luisa Ranieri

Luisa Ranieri in «The deep blue sea»

Luisa Ranieri in «The deep blue sea»

Torna in palcoscenico in Italia il teatro di Terence Rattigan, autore inglese della prima metà del ’900 autore di commedie molto glamour che egli stesso sceneggiava per il cinema: una firma di grande successo. Era stato però quasi cancellato (assieme a Coward e Maugham e tanti altri) dall’irruzione di Osborne e degli altri angry young men, come Wesker, che si erano messi a frugare nelle vite e negli ambienti (e fin nelle cucine) della classe operaia: è del 1956 Ricorda con rabbia. Anche se negli ultimi anni di vita, quello che si è rivelato poi il vero grande rinnovatore di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi