closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Internazionale

«Testo non aggiornato, l’Onu segue una linea ideologica»

La reazione del Vaticano. «Bisognerà analizzare in dettaglio quanto scrivono i membri della Commissione», anche se l’accusa è ingenerosa

Basta proteggere i preti pedofili? Ok, noi approfondiremo la questione ma voi cercate di farvi i fatti vostri. Morale: sulla pedofilia abbiamo già chiesto scusa, e comunque la dottrina della Chiesa non si tocca. Il Vaticano si dice «sorpreso» per il documento dell’Onu che bacchetta la chiesa su alcuni temi sensibili anche per il papato di Francesco. «L’aspetto negativo - dice monsignor Tomasi, osservatore del Vaticano all’Onu - è che sembra quasi che fosse stato preparato prima dell’incontro del Comitato con la delegazione della Santa Sede». Da qui l’accusa di «linea ideologica». La questione degli abusi sui minori ovviamente consiglia...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.