closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Testimonia il veterano Vindman: «A Kiev ministero ombra Usa»

Stati uniti. Settimana cruciale per l'impeachment del presidente Trump. Casa bianca e repubblicani all'attacco dell'esperto di Ucraina del Consiglio di sicurezza nazionale. Ma le sue dichiarazioni sono di prima mano: è uno dei tre ad aver assistito alla telefona del 25 luglio a Zelensky

Si è aperta una settimana cruciale per l’impeachment di Trump, fitta di udienze pubbliche. Ad aprire il fuoco di fila è stato il tenente colonnello Alexander Vindman, massimo esperto di Ucraina nel Consiglio di sicurezza nazionale. La sua deposizione pubblica è stata simile a quella dell’ex ambasciatore Usa in Ucraina, Marie Yovanovitch, nel modo in cui si è presentato al pubblico e nelle corde anche umane che è riuscito a toccare. Vindman è un veterano pluridecorato della guerra in Iraq, un concentrato di senso dello Stato, dovere e patriottismo difficile da ridicolizzare e sminuire. Oltre a ciò Vindman è una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.