closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Terzo attacco jihadista in pochi giorni, 14 soldati uccisi in Burkina Faso

Il conflitto nel Sahel. Esercito burkinabè sotto tiro. L’insicurezza totale nel Paese ha prodotto oltre un milione di sfollati e 2mila vittime

Il presidente del Burkina Faso, Roch Marc Kaboré

Il presidente del Burkina Faso, Roch Marc Kaboré

«Il distaccamento militare di Yirgou, nel nord del paese, è stato oggetto di un attentato terroristico che ha causato la morte di 14 militari e il ferimento grave di altri 7», fa sapere il ministro della Difesa del Burkina Faso, il generale Barthélemy Simporé. Che aggiunge: «Diversi terroristi sono stati neutralizzati, i soldati hanno mostrato grande valore opponendosi a centinaia di miliziani ben armati». L’attacco di lunedì si aggiunge a quelli dello scorso mercoledì con altri 5 militari uccisi durante una missione di ricognizione a Mentao (nord) e di sabato contro un convoglio militare a Sakoani (est) di scorta a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.