closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Terza dose, gli Usa iniziano il 20 settembre. Senza l’ok della Fda

Covid. L’Oms contraria: un lusso per pochi. Il presidente Biden e la moglie saranno tra i primi a ricevere il richiamo

Washington, Joe Biden visita un sito di vaccinazione

Washington, Joe Biden visita un sito di vaccinazione

Joe Biden e sua moglie Jill saranno tra i primi americani a ricevere una terza dose del vaccino Pfizer. Lo ha dichiarato il presidente statunitense durante un’intervista alla rete Abc News. La Casa Bianca lancia così la nuova campagna vaccinale che prenderà il via il 20 settembre. Il ministero della salute americano, infatti, ha stabilito che otto mesi dopo la prima vaccinazione tutta la popolazione già vaccinata con Pfizer e Moderna avrà bisogno di un richiamo. Si ricomincerà con gli ospiti delle residenze per anziani e gli operatori sanitari, per poi procedere per età e fattori di rischio. Si calcola...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.