closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Terremoto nell’Egeo, due turisti morti nell’isola di Kos

Sisma. Tre ministri del governo Tsipras a controllare i soccorsi nel Dodecanneso

crollo nell'isola di Kos

crollo nell'isola di Kos

La terra ha tremato all’una e trentadue minuti ora locale, nella notte tra giovedì e venerdì. Per gli abitanti e i tanti turisti che hanno scelto l’isola di Kos come meta per le loro vacanze, è stato il panico. La scossa ha raggiunto i 6,6 gradi di magnitudo della scala Richter, con un epicentro tra questa isola del Dodecanneso e le coste della Turchia, ed un ipocentro molto superficiale, di dieci chilometri. Il terremoto è stato avvertito anche sulle coste turche, a Bòdrum, l’antica Alicarnasso. La maggior parte delle case hanno retto all’urto, ma due turisti stranieri, un cittadino turco...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.