closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Teatro Valle, oggi scatta la tagliola del governo

Movimenti. Oggi scade il conto alla rovescia imposto al teatro occupato dal Campidoglio. Per la prima volta interviene l'esecutivo con il ministro della cultura Franceschini «Chiedo che il teatro venga liberato entro oggi». Stefano Rodotà a "Il Manifesto": «Bene il riconoscimento della fondazione, l’ultimatum di oggi è da rimuovere»

Il teatro Valle occupato a Roma

Il teatro Valle occupato a Roma

È sottile la strategia usata dal governo e dal comune di Roma per stanare il teatro Valle. Da un lato, avanzano una proposta che riconosce, sulla carta, il percorso politico e giuridico dell'occupazione che si è trasformata il 18 settembre 2013 nella «Fondazione Teatro Valle Bene Comune». Dall'altro lato, impongono la data-tagliola del 31 luglio. Oggi gli attivisti dovrebbero riconsegnare le chiavi del teatro e fidarsi dell'assessore Giovanna Marinelli: «Non voglio sentir parlare di sgombero, il mio non è un ultimatum, ma un'opportunità, una proposta positiva che contiene una scadenza – ha ribadito ieri - La Fondazione Valle Bene Comune...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.