closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Tavoli di crisi bloccati, sindacati contro Giorgetti

Mise. Lettera di Fim, Fiom e Uilm. Blutec, la Regione Sicilia: Mise pensa di disimpegnare i 170 milioni per Termini Imerese

Una protesta sindacale sotto il Mise

Una protesta sindacale sotto il Mise

I sindacati dei metalmeccanici contro il ministro Giorgetti. Dopo la denuncia del manifesto di giovedì scorso sul blocco dei tavoli di crisi non convocati ormai da 45 giorni, una lettera unitaria di Fim, Fiom e Uilm chiede al titolare del Mise «risposte concrete in assenza delle quali si mobiliteranno con le lavoratrici e i lavoratori». I sindacati ricordano come «sono mesi che gli oltre cento tavoli di crisi aziendali non vengono convocati, nonostante le numerose richieste unitarie». Al Mise intanto va in scena una guerra politica per la delega alle crisi aziendali che Giorgetti deve assegnare «in settimana». A contendersela...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi