closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Tarantino, il mio errore con Uma

Cinema. Il regista in una intervista su «Deadline», chiarisce la sua posizione rispetto alle dichiarazioni rilasciate da Thurman al «New York Times» lo scorso sabato. E definisce l’incidente sul set di «Kill Bill»:«Il mio più grande rimpianto»

«È uno dei più grandi rimpianti della mia vita - aver fatto fare quello stunt a Uma», dice Quentin Tarantino a Mike Fleming Jr in una lunga e dettagliatissima conversazione su «Deadline», in cui chiarisce la sua posizione rispetto all’intervista rilasciata da Uma Thurman al «New York Times» sabato scorso. Nell’intervista, le accuse rivolte a Weinstein di averla aggredita e sessualmente molestata in più occasioni erano accompagnate dal racconto (e il video) di uno stunt in macchina fatto durante le riprese di Kill Bill, conclusosi con un incidente per il quale l’attrice è finita in ospedale.       Su...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi