closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Tanti voti perduti e nascosti dai premi

Pd, meno 2 milioni in un anno. Consigli regionali screditati, gonfiati dal maggioritario e promossi nel nuovo senato. L’analisi dei dati assoluti nei capoluoghi e il confronto con l’apogeo del segretario del partito democratico. Una fase che sembra già lontana, soprattutto nell’ex cuore rosso

La conferenza stampa di ieri nella sede del Pd

La conferenza stampa di ieri nella sede del Pd

Tutti perdono, tranne la Lega, e il Pd perde più voti di tutti. Nel complesso sparisce quasi un (altro) milione e mezzo di elettori. Questo dice il confronto immediato tra le elezioni di domenica e le elezioni più vicine nel tempo, le europee dello scorso anno, l’unico precedente dell’era Renzi. Astensionismo Per approssimare il più possibile il voto di opinione si possono confrontare i voti assoluti nei sette comuni capoluogo chiamati alle urne - oltretutto ben diffusi sul territorio da nord a sud - con quelli del 2014. Venezia, dove si sceglieva anche il sindaco, è l’unica città che guadagna...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.