closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Talebani, sempre più vicini a Kabul. Ghani: difendiamoci

Emergency. Il presidente afghano parla alla nazione, annuncia «consultazioni» con i paesi stranieri e la volontà di fermare l’esodo dei civili

Dopo essersi presi il Nord, il Sud e l’Ovest del Paese, ora i Talebani conquistano anche importanti porzioni di territorio nell’Est dell’Afghanistan. E si avvicinano progressivamente a Kabul, bottino politico principale. È qui che il presidente Ashraf Ghani, 25 anni negli Usa tra prestigiose università e Banca mondiale, fatica a riconoscere il fallimento del progetto in cui ha a lungo creduto, una volta tornato in Afghanistan. RETTORE DELL’UNIVERSITÀ di Kabul, ministro delle Finanze, poi responsabile nel 2013/14 della transizione della sicurezza dagli stranieri agli afghani, autore di saggi accademici su come ricostruire gli Stati falliti, di fronte al presidente della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.