closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Tagliati i sussidi per il pane in Egitto: proteste e scontri

In crisi. Dal Cairo ad Alessandria in migliaia in piazza contro le ultime decisioni del governo che ha ridotto i sussidi per il pane in un paese in cui oggi un quarto della popolazione vive sotto la soglia di povertà

Proteste in Egitto

Proteste in Egitto

In Egitto torna a risuonare lo slogan di piazza Tahrir: pane e libertà. Con una crisi economica che stritola le classipovere e cancella quella media, ieri sono esplose proteste spontanee in tutto il paese: in centinaia sono scesi in piazza ad Alessandria, Minya, Desouk, Assiut, nei distretti di Imababa e Giza al Cairo. A monte il taglio dei sussidi spettanti a 71 milioni di cittadini, deciso dal Ministero delle Forniture. Le panetterie sono state costrette a rifiutare tessere dei sussidi, avendo ora a disposizione un terzo delle pagnotte previste in precedenza. La rabbia popolare si è scontrata con la polizia:...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.