closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Tagli al welfare (quasi) rientrati, la protesta non si ferma

Non autosufficienza e politiche sociali. Per le associazioni le risposte delle istituzioni ai bisogni dei malati sono insoddisfacenti. In piazza a Roma il 4 aprile

Governo e Conferenza delle Regioni intendono ripristinare la dotazione del Fondo per la non autosufficienza nel 2017 a 500 milioni di euro e del Fondo per le politiche sociali a 311,56 milioni. Entrambi i fondi erano stati tagliati, rispettivamente di 50 e 211 milioni di euro da un’«intesa» Stato-Regioni il 23 febbraio scorso. Per il momento, tuttavia, c’è solo un impegno a parole, non la certezza di avere posto un rimedio a una decisione che ha sollevato le proteste delle associazioni. Queste ultime non si fidano né del governo, né delle regioni, e hanno confermato la manifestazione di protesta il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi