closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Svolta in Yemen, dialogo Houthi-sauditi

Golfo. Primo scambio di prigionieri e cessate il fuoco al confine per l'ingresso degli aiuti. Riyadh accetta la condizione dei ribelli di un dialogo diretto della coalizione. L'Iran propone consiglieri militari ma gli Houthi rifiutano

Raid saudita in Yemen

Raid saudita in Yemen

Dopo un anno di campagna militare, l’Arabia saudita apre al movimento ribelle Houthi: da lunedì sera sono in corso negoziati tra la delegazione sciita e la coalizione a guida sunnita che sostiene il presidente Hadi. La conferma arriva da entrambe le parti: da una settimana sarebbero stati avviati i primi contatti che hanno portato alla svolta. «Si sta lavorando ad un cessate il fuoco lungo il confine per permettere l’arrivo di aiuti umanitari e medici alle città yemenite teatro delle operazioni», si legge nel comunicato della coalizione sunnita. «Il dialogo si incentra sui modi per porre fine alla guerra e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.