closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Svolta cilena, finalmente un bel regalo di Natale

Il nuovo presidente cileno Gabriel Boric

Il nuovo presidente cileno Gabriel Boric

Abituata alle consuete brutte notizie davo per scontato che le solite cornacchie avessero avuto anche stavolta ragione: presidente del Cile sarebbe stato Kast, il giovanotto naturalmente imprenditore, che considera normale avere nostalgia del generale Pinochet. Insomma, un’opinione come un’altra, qundi assennata. E così non ho aspettato con trepidazione i risultati del voto cileno che mi sono improvvisamente apparsi alla tv, schiacciati fra l’ennesimo dibattito su chi sarà il prossimo presidente della Repubblica in Italia, e i numeri dei morti di covid. Sono sobbalzata: possibile? La storia, la nostra storia, mi ha improvvisamente irrorato il cervello. E il cuore. Era dunque...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.