closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Svizzera in discesa libera: stazioni sciistiche aperte, prenotazioni giù

Nonostante le prenotazioni in calo per Natale e le settimane bianche in picchiata, le bacchettate dell’Oms sulla gestione della pandemia e le terapie intensive intasate, la Svizzera tenta di salvare la stagione invernale mantenendo aperte le stazioni sciistiche. Anzi, gli operatori di Svizzera Turismo hanno avviato una campagna pubblicitaria per riempire le piste da sci. Le prenotazioni per il periodo natalizio sono del 19 per cento inferiori a quelle del 2019, mentre per le cosiddette «Sportferien», cioè le settimane bianche di febbraio, la contrazione è addirittura del 28 per cento. Per quanto riguarda i pernottamenti in montagna, è attesa una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.