closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Svegliamoci, guardiamo in faccia la dura realtà

Credevamo di essere un paese di adolescenti, che una volta raggiunta la fatidica età di teen-ager, nessun’altra trasformazione ci colpisse più e ci toccasse trascinare la nostra adolescenza fino a limiti impensati: 90, 95 anni. E la maturità, che secondo Shakespeare è tutto, non ci toccasse mai. Ma era vero solo in parte. Non è vero per quella parte della popolazione che dirige i nostri destini. Non è vero in politica. Lì l’adolescenza è una meta obsoleta, solo alcuni la raggiungono, flemmaticamente dinoccolati (non so, Bersani, Fassino..). Gli altri si fermano pervicacemente all’infanzia. Non a un’infanzia qualsiasi, ma alla migliore,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.