closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Superati i 2 milioni di vaccinati, sale l’allerta per le varianti Covid

Pandemia. Siamo al terzo posto in Ue, dopo Danimarca e Slovenia, per dosi somministrati in rapporto alla popolazione (1,07%) davanti alla Germania (0,64%)

Il commissario straordinario all'emergenza Covid-19, Domenico Arcuri

Il commissario straordinario all'emergenza Covid-19, Domenico Arcuri

Sono stati 7.925 i nuovi positivi registrati ieri in Italia su 142.419 test, 329 le vittime. In isolamento domiciliare ci sono 425.077 persone (meno 6.580 rispetto a domenica). Il tasso di positività è al 5,6%. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 2.252, 37 in più di domenica; i ricoverati nei reparti ordinari 20.260, 164 in più. La regione con il maggior numero di nuovi casi è stata la Lombardia (1.093) seguita da Emilia Romagna (1.051), Campania (994), Sicilia (766). Gli italiani vaccinati ieri pomeriggio erano a quota 2.018.700, in 674.270 hanno avuto la doppia dose (il numero più alto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.