closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Sulle interviste impossibili

In queste settimane abbiamo studiato il discorso diretto e indiretto e abbiamo parlato anche delle interviste. Mi dite quello che ricordate? Quello che avete imparato? «Io ho imparato che nel discorso diretto si sente proprio la voce di chi parla, quello che dice veramente, le sue parole precise. Invece nel discorso indiretto non si sente bene». «Nel discorso diretto ci vogliono due punti, aperte le virgolette e lettera maiuscola, poi bisogna chiudere le virgolette e mettere punto. Invece in quello indiretto non ci sono le virgolette e i due punti e la lettera maiuscola». «Io ho capito che un’intervista è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi