closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Sulla strada autoriale di Pat Metheny

Note sparse. Il ritorno discografico dell'artista americano dal titolo «Road To The Sun»

Pat Metheny

Pat Metheny

Come una punta che in età matura arretra il proprio raggio di azione, Pat Metheny si reinventa regista lasciando ad altri la finalizzazione delle proprie idee. Non fosse per la bonus track questo sarebbe il primo album in cui il 66enne musicista del Missouri è soltanto autore. Compositore, anzi, in senso stretto, per una musica fissata su pentagramma prima che su disco. Un nuovo inizio in senso artistico e «editoriale», Road To The Sun, prima pubblicazione di Metheny per la Modern Recordings (label della BMG) dopo un ventennale legame con la Nonesuch. C’è concordanza perfetta, dice Pat, tra «l’amore della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi