closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Sulla storia «Non uno di meno»

I bambini ci parlano. La rubrica che dà voce ai più piccoli

Mi dite chi sono i protagonisti di questa storia e cosa succede? «Sono tutte le lettere dell’alfabeto. Anche con le parole straniere. Sono poche». «Sono solo cinque. Y, J come Juventus, , K, X, W che si dice Vu Doppia». «Succede un gran casino». «Protestano. «Non vanno più a lavorare». «È uno sciopero delle vocali». «E’ vero che l’hai inventata tu questa storia, maestro? lo sai che sei stato molto bravo?» «È vero. Bravissimo». Grazie, bambini. Ma avete capito bene cosa è uno sciopero? «Sì, io ho capito: che loro non vanno a lavorare per un giorno». «Anche le vocali...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi