closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

Sulla scuola piovono miliardi di promesse

Scuola. Breve rassegna stampa dei testacoda dei giornali (Stampa, Repubblica e Corsera) attenti scolari degli slogan del governo

Il 23 febbraio è la ministra Giannini che apre i cuori alla speranza: «53 miliardi per la scuola sono pochi». Segue a ruota l’autorevole conferma di Renzi, che precisa: «Il primo punto del programma è il rilancio dell'educazione. Da giugno a settembre realizzeremo un piano straordinario per le infrastrutture scolastiche». Un impegno pubblico chiaro, che gli porta fiducia e consensi. Il 26 febbraio, però, a stretto giro di posta, la postilla di Renzi, affidata a Repubblica, apre la lunga stagione delle docce scozzesi: «Abbiamo due miliardi per ristrutturare le aule». Dai 53 miliardi che parevano pochi si passa a un saliscendi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.