closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Sulla filastrocca del Mago Guglielmo

I bambini ci parlano. La rubrica settimanale che dà voce ai piccoli, a cura di Giuseppe Caliceti

Illustrazione

Illustrazione

Complimenti! Bravi! Brave! Siete stati molto bravi a imparare la filastrocca a memoria. Perché era molto lunga e…. E quasi tutti l’avete imparata dall’inizio alla fine. Qualcuno me la sa raccontare? Mi dice la storia? «Perché c’era il Mago Guglielmo, che si scrive con la Gli». «Lui era un Mago ma non gli andava mai bene niente». «Siviglia è una città della Spagna». «Il Mago Guglielmo aveva una bacchetta magica che era un portento, che vuol dire che era molto potente, molto magica. Ma lui aveva un problema: che lui, il Mago Guglielmo, lui non era mail contento». «Infatti Mago...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.