closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Sul ritmo senza musica delle filastrocche

I bambini ci parlano. La rubrica settimanale a cura di Giuseppe Caliceti

Oggi vi voglio fare una domanda un po’ difficile: cosa è una filastrocca? Noi le abbiamo imparate già una, due, tre. Altre ve le ho lette io. Ma voi avete capito cosa sono? «Sono delle scritte». «Delle scritte che ci sono sui libri o puoi imparare anche a memoria». «Sono corte o lunghe». «Poi tu non scrivi tutta la riga. neanche sul libro. Perchè poi… Perchè poi la filastrocca non va fino in fondo alla riga, ma dopo va a capo subito, o quasi subito». «E’come una poesia, la filastrocca». «Infatti è come una poesia. Non è come una storia»....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi