closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Sul fondato rischio che il Recovery lasci le cose come le ha trovate

Scenari . Con questi stanziamenti, afferma Sandbu, gli Usa ritardano un po’ il loro declino relativo, mentre gli europei accelerano la marginalizzazione economica del Continente.

Europa. Illustrazione.

Europa. Illustrazione.

In nessuno dei paesi della Ue l’arrivo del Recovery Fund è atteso con tanta trepidazione come nel nostro e in nessuno di essi ci si aspettano risultati tanto salvifici. Da quando poi a Roma c’è un re taumaturgo a guidarci, le speranze sono ancora cresciute. Viene in mente l’arrivo del dottor Dulcamara con la sua magica pozione ne “L’elisir d’amore” di Donizetti. “…Ei muove i paralitici, spedisce gli apopletici, gli asmatici, gli asfitici, gli isterici, i diabetici, guarisce timpanitidi, e scrofole e rachitidi, e fino il mal di fegato che in moda diventò…”. Brecht ha scritto una poesia dal titolo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.