closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Sui voucher il governo pensa a un ritocco minimalista, prima del referendum

Lavoro. «Possiamo fare di più», ha twittato renzianamente il premier Paolo Gentiloni

Se in Italia aumentano gli occupati over 50 e calano quelli tra gli under 35 è «una buona notizia». Lo ha scritto ieri su twitter il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni a commento della nota congiunta Istat, Inps, Inail e ministero del lavoro sull’occupazione nell’ultimo trimestre 2016. Gentiloni si è soffermato sulla crescita dei contratti stabili senza tuttavia evidenziarne il baco originario: il ruolo degli incentivi, il peso del lavoro precario e a tempo determinato, le diseguaglianze crescenti tra neo-occupati e vecchi occupati amplificate dal Jobs Act. Difficile dire tutto questo in 140 caratteri, la misura standard dei pensieri dei...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi