closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Sui criteri di esclusione delle aree nessuna risposta

Replica alla lettera di Maurizio Pernice, direttore dell’ISIN. Purtroppo il direttore Pernice non risponde agli interrogativi posti nell’articolo citato

Egregio Direttore Pernice, spiace constatare che la sua lunga lettera non affronta gli aspetti principali che ho inteso evidenziare nel mio articolo che, per sua conoscenza, ripropone le critiche da me già espresse alla GT 29 all’indomani della sua pubblicazione (vedi il manifesto del 24.06.2014). Precisamente lei evita di entrare nel merito del rilassamento di 5 criteri di esclusione (su un totale di 15) che nelle precedenti stesure fatte dalla Commissione Bernardini del 1999 e del gruppo di lavoro Enea del 2003 esponevano indici e/o limiti quantitativi ispirati ad una maggiore precauzione. Mi permetto di sottolineare la parola «quantitativi» perché...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi