closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Succede in Polonia

Visegrad e oltre. La rubrica sui populismi a cura di Massimo Congiu

Illustrazione

Illustrazione

La nuova relazione sullo Stato di diritto nell’Ue, come del resto quella precedente, non contiene buone notizie soprattutto per quel che riguarda i casi rappresentati dalla Polonia e dall’Ungheria. I due paesi continuano a destare preoccupazioni per politiche considerate lesive dello Stato di diritto, non a caso nei loro confronti qualche anno fa sono stati avviati i preliminari per l’applicazione dell’articolo 7. Se ci concentriamo su Varsavia menzioniamo subito il fatto che il 21 luglio scorso il ministro della Giustizia polacco Zbigniew Ziobro, ha parlato di impossibilità, per il paese, di conformarsi alla sentenza della Corte di Giustizia dell’Ue. Sentenza secondo la quale il sistema vigente oggi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.