closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Strugackij, fantascienza sovietica, una riserva di caccia per il libero pensiero

Scrittori russi. I fratelli Arkadij e Boris in un romanzo-satira, «La chiocciola sul pendio», Carbonio

Erik Bulatov, «Seva’s Blue», 1979

Erik Bulatov, «Seva’s Blue», 1979

Più satira antisovietica scritta nella lingua di Esopo delle stelle che fantascienza, La chiocciola sul pendio di Arkadij e Boris Strugackij (Carbonio, pp. 267, e 16,50) somma alla più tipica vis trascendente russa la prospettiva angosciante, in sostanza distopica, di un’umanità votata all’autodistruzione, mentre furibonda si ribella la natura violentata. Arkadij, filologo e giapponesista e Boris, astronomo, hanno tracciato tra gli anni Sessanta e Settanta la strada russa alle galassie, sempre segnata dalla proiezione di dilemmi etici e morali in cornici spaziotemporali variamente trasposte: dal grande ciclo di romanzi L’universo del Mezzodì, che infiltra agenti terrestri del futuro nei passaggi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.