closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Stragi, le rumorose conferme di Napolitano

Il verbale. Le risposte del presidente alle domande dei pm palermitani saliti al Quirinale : nel '93 le bombe di Cosa nostra furono percepite come un possibile aut-aut allo stato. Ma dal Colle nessun elemento in più sulle paure di D'Ambrosio e qualche risposta secca a magistrati e avvocati: rileggetevi gli atti parlamentari. Vogliamo fare un talk-show?

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

Cosa aggiunge la lettura del verbale della testimonianza di Giorgio Napolitano nel processo per la presunta trattativa tra stato e mafia (86 pagine pubblicate ieri sul sito del Quirinale) alle conoscenze già acquisite? Dal punto di vista della ricostruzione storica degli eventi sui quali si concentra il processo, non molto. Dal punto di vista della messa a fuoco del fatto originario per il quale la procura di Palermo ha voluto la clamorosa - perché mai vista - deposizione del presidente della Repubblica, praticamente nulla. Si tratta della famosa lettera di dimissioni dell’ex consigliere giuridico del presidente, Loris D’Ambrosio, lettera del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.