closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Strage infinita di bambini

Giallo sul numero dei morti nel doppio naufragio al largo della Turchia. Nella giornata mondiale dei migranti il rapporto dell’Unhcr stima in un milione le persone che chiedono asilo in Europa solo nel 2015. er l’Ufficio europeo sui rifugiati il 9% dei profughi sono minori non accompagnati, afghani o siriani

Un orologio dei migranti - se ci fosse, magari piazzato su una torre o un luogo simbolo dell’Europa, con un display luminoso - segnerebbe in queste ore la milionesima persona sbarcata in Europa attraverso il Mediterraneo. Un siriano, probabilmente. Secondo l’agenzia Onu per i rifugiati, l’Unhcr, nel rapporto che ha diffuso ieri - Giornata dedicata al migrante dalle Nazioni Unite - entro la fine dell’anno la cifra dei profughi che hanno cercato di attraversare il mare diretti verso le coste europee oltrepasseranno il milione. Un record. I numeri sono freddi e non raccontano le traversie, gli abusi, le angosce durante...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi