closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Internazionale

Strage in Yemen, 20 civili uccisi in un raid saudita

Golfo. Colpito un campo profughi vicino Taiz, denuncia l'Unhcr. E Riyadh blocca un cargo delle Nazioni Unite dal Gibuti perché a bordo aveva tre giornalisti della Bbc

Mancanza d'acqua in Yemen

Mancanza d'acqua in Yemen

Sono almeno 20 i civili uccisi ieri in un raid dell’aviazione saudita che ha centrato un campo profughi a Mawza, vicino Taiz. Secondo l’Unhcr che si dice «sotto choc», la maggior parte erano membri della stessa famiglia. Si trattava di sfollati interni, fuggiti dal vicino distretto di Mokha sul Mar Rosso, da mesi tra gli epicentri dello scontro tra ribelli Houthi e coalizione a guida saudita. E mentre sale il numero di vittime di oltre due anni di guerra contro il più povero dei paesi del Golfo (l’Onu parla ancora di 10mila vittime, un bilancio al ribasso) e mentre cresce...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.