closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Strage in famiglia per lo sfratto

Ferrara. Un uomo di 77 anni ha ucciso moglie e figlio, ha dato fuoco alla casa e si è tolto la vita prima che arrivasse l’ufficiale giudiziario

L'abitazione di Ferrara dov'è avvenuto il duplice omicidio, annerita dalle fiamme

L'abitazione di Ferrara dov'è avvenuto il duplice omicidio, annerita dalle fiamme

Si è visto in rovina, sotto sfratto e a un passo dal perdere per sempre la casa dove i suoi avi avevano vissuto da secoli. E così a 77 anni il signor Galeazzo Bartolucci di Ferrara, antiquario molto conosciuto in città e discendente di un’antica famiglia nobile decaduta, ha prima ucciso i suoi familiari sparando a moglie e figlio di rispettivamente di 73 e 48 anni, poi ha dato fuoco all’abitazione che di lì a poche ore avrebbe perso, infine è sceso in strada e si è sparato alla testa. È successo ieri mattina all’alba. Poche ore dopo l’ufficiale giudiziario...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi