closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

2 agosto 1980, «Ora la palla passa ai giovani»

Agide Melloni è l’autista dello storico 37, autobus della linea urbana divenuto simbolo della città che seppe reagire a quell’attacco violento, che nel giorno della strage del 2 agosto alla stazione di Bologna fece la spola per oltre sedici ore fra piazza medaglie d’oro e le camere mortuarie. Il mezzo fu convertito in trasporto per le vittime lasciando alle ambulanze il solo compito di trasportare i feriti. Allo scoppio della bomba Melloni, all’epoca trentunenne, era in pausa e sarebbe rimontato in servizio dopo le 11. Appena saputo della strage andò subito in stazione a prestare aiuto. Dopo trentasette anni quello...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.