closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Strage da monossido di carbonio nella Rsa: cinque anziani morti

La Tragedia. A Lanuvio (Roma) anche sette intossicati. Proprio oggi alcuni pazienti Codiv sarebbero stati trasferiti

Alcuni anziani soccorsi in una Rsa

Alcuni anziani soccorsi in una Rsa

Morire in una Rsa di questi tempi è tristemente normale. Farlo non a causa del Covid è però beffardo. È successo venerdì notte a Lanuvio, comune pontino della provincia di Roma. Quando ieri mattina la titolare è arrivata sembrava che tutti dormissero profondamente, ma i i tentativi di svegliare sia i 10 anziani sia i due operatori sono stati inutile Poco dopo le 9 è scattato l’allarme. Sul posto sono arrivati il 118, i vigili del fuoco e i carabinieri, ma per cinque anziani ultraottantenni non c’era più nulla da fare. Altre sette persone, tra cui due operatori della struttura,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi