closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Strage a San Bernardino (California), 14 morti, uccisi 2 attentatori

L'assistenza ai feriti a San Bernardino

L'assistenza ai feriti a San Bernardino

Il terrore stavolta è arrivato a San Bernardino,  in una tranquilla mattina di dicembre, e solo cinque giorni dopo la sparatoria in Colorado, l’America ha  seguito attonita in diretta un ennesimo angosciante replay. Il bagno di sangue ha avuto inizio poco dopo le undici di mattina. Due o tre persone mascherate, pesantemente armate con armi automatiche – forse con indosso giubbotti antiproiettile – hanno fatto irruzione nei locali dell’ Inland Regional Center, un complesso polivalente di uffici pubblici e sede di un centro di servizi per disabili 100 chilometri e Est di Los Angeles. Gli attentatori sono entrati  in una sala conferenze in cui...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi