closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Strade del Vietnam

C’è la tecnologia e poi c’è l’esperienza. Quale delle due viene prima? Forse il quesito non è più necessario. L’esperienza: sono ad Hanoi sul ciglio della strada e cerco di attraversarla, i semafori sono una variabile ornamentale e l’altra sponda non è mai stata così seducente. Ad Hanoi ci sono circa 4 milioni di motorini registrati su una popolazione di circa 7.600 milioni; il loro sciamare è intenso, e la densità è spiegata anche da ragioni pratiche: uno scooter costa meno di un’auto e vien da sé l’utilizzo come utilitaria familiare. In quattro o cinque in sella non è un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi