closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Str4ta e le metamorfosi del ritmo

Note sparse. La nuova creazione di Gilles Peterson e Jean-Paul 'Bluey' Maunick nel segno del brit funk

Un dettagli di copertina di Aspects dei Str4ta

Un dettagli di copertina di Aspects dei Str4ta

Un vero deus ex machina della scena britannica degli ultimi trent’anni, Gilles Peterson è produttore, dj, sperimentatore di suoni. L’ultimo colpo di genio - in ordine di tempo - è il neonato ensemble che sta dietro il progetto STR4TA - in uscita il 26 marzo - che lo vede in coppia con il vecchio sodale Jean-Paul «Bluey» Maunick, chitarrista degli Incognito. Nove tracce per un album che recupera le sonorità del brit funk degli anni ’90 e le ripropone in una lunga session fatta di ritmi, voci e improvvisazioni che non possono lasciare indifferenti l’ascoltatore. Peterson ha voluto evitare sonorità...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.