closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Storico accordo di pace tra governo colombiano e guerriglia

Cuba. Presenti alla firma i vertici della diplomazia mondiale

Cuba, la stretta di mano che sigilla la pace

Cuba, la stretta di mano che sigilla la pace

Il presidente colombiano Juan Manuel Santos e il capo della guerriglia delle Forze armate rivoluzionarie di Colombia (Farc), Rodolfo Londoño “Timoshenko” seduti ai due lati del presidente Raúl Castro, la firma e lo scambio dei documenti per l’accordo di cessate il fuoco bilaterale e definitivo. E’ questa l’immagine storica dell’inizio della fine del più lungo (più di 50 anni) e sanguinoso (300.000 tra morti e dispersi quasi sette milioni di rifugiati) conflitto armato dell’America latina deciso ieri nel palazzo delle Convenzioni dell’Avana. Un vero e proprio trattato di pace, con il quale le Farc decidono di cessare la guerriglia e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.