closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
losangelista

Welcome to Pompei

Oliva Wilde & Liam Neeson Film "The Third Person"

“Qualcuno dovrebbe salvare Cinecitta’, si’, qualcuno dovrebbe dare 300 milioni per soccorrere  quel luogo magico”. Ce lo ha detto Olivia Wilde, l’attrice che fra autunno e inverno ha trascorso un paio di soggiorni romani per la lavorazione di Third Person, l’ultimo film di Paul Haggis. Un copione corale  a trame “incrociate” che si svolgono a Roma, Parigi e New York e che ruotano attorno allo scrittore interprtato da Liam Neeson con Mila Kunis, James Franco, Adrien Brody, Moran Atias, Maria Bello Casey Affleck, Kim Basinger Riccardo Scamarcio. Come spesso avviene per chi viene a lavorare nei fatiscenti studios romani,  Wilde  – incontrata ieri a Las Vegas – e’ rimasta affascinata e allo stesso tempo inorridita dal degrado galoppante. Welcome nel paese delle macerie, baby.