closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
FranciaEuropa

Ultimi sondaggi: sinistra in netto vantaggio

I sondaggi sono difficili, vista la forte astensione del primo turno delle elezioni regionali la scorsa domenica e gli errori che hanno portato a sottovalutare il ritorno del Fronte nazionale. Ma, stando all’ultima inchiesta di opinione realizzata dall’istituto Bva, la sinistra, che presenta liste comuni (Ps-Europa Ecologia-Parti de gauche) quasi dappertutto per il secondo turno di domenica 21, sarebbe vicina al “grande chelem” (slam)  sognato da Martine Aubry, la segretaria del Ps. Le 20 regioni già governate dal 2004 dalla sinistra nella Francia metropolitana, dovrebbero venire confermate. La Corsica, dove quattro liste di sinistra sono riuscite a fondersi, potrebbe passare alla gauche. In Alsazia, l’altra sola regione governata dalla destra,  il risultato resta incerto, destra e sinistra sono alla pari.