closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
FranciaEuropa

Ue: presto un New Deal per i giovani?

Un’iniziativa franco-tedesca sarebbe imminente a favore dei giovani. Lo scrive il quotidiano tedesco Rheinische Post, citando fonti governative di Berlino. L’annuncio dovrebbe venire fatto a Parigi, il 28 maggio prossimo, in occasione di un convegno organizzato dal miliardario Nicolas Berggruen. Saranno presenti i due ministri del lavoro, Michel Sapin e Ursula von der Leyen. Al convegno dovrebbero partecipare anche i responsabili dell’economia dei due paesi, Pierre Moscovici e Wolfgang Schäuble.

L’iniziativa comune sarà battezzata “New Deal for Europe”. Dovrebbero venire sbloccati dei crediti dalla Bei, con effetto leva rispetto ai 6 miliardi di euro già stanziati per i giovani dalla Ue per il periodo 2014-2020. La cifra potrebbe cosi’ decuplicarsi, fino a 60 miliardi di crediti per le imprese che assumono giovani. Un altro segnale, se verrà confermato, che qualcosa si sta muovendo in Europa, per far fronte al dramma della disoccupazione, che sta toccando livelli da anni ’30.