closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
losangelista

Times they are a changin’

latimes-crop

La redazione del Los Angeles Times stavolta e’ insorta. Martoriata da esuberi, licenziamenti, tagli alle pagine, alle prese con la bancarotta pressoche’ fraudolenta  della casa madre Tribune e il tam tam della crisi irreversibile del giornalismo, ieri si e’ ritrovata una nuova ignominia: un prima pagina che titoli e articoli hanno dovuto spartire con una pubblicita’ per una nuova fiction della NBC “travestita” da articolo. L’ultimo tangibile segno della disperazione che sottende un’agonia sempre meno dignitosa di un ex grande giornale.