closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
losangelista

Snowden: c’è una nuova talpa!

C4film

Citizen Four, il documentario di Laura Poitras su Edward Snowden è un thriller angosciante sulle rivelazioni NSA che si sviluppa come un copione di fantapolitica distopica. Politicamente esplosivo e soproednentemnte intimo, più dell ametà del film si svolge nella stanza del Mira Hotel di Hong Kong dove il ventinivenne analista si incontra con Poitras e Greenwald per progettare le rivelazioni che di a poco avrebbero sconvolto il mondo. Il film si conclude a Mosca dove Snowden, si rivela, è ststso raggiunto lo scorso Maggio da Lindsay Mills la ragazza che aveva lasciato alle Hawaii quando si era dato latitante. L’ultima scena del film mostra un incontro in Russia fra Snowden e Greenwald in qui quest’ultimo gli conferma di essere entratao in contatto con una seconda “talpa” in gradi di continuare la controinformazione “grazie al lavoro che hai fatto tu”. Per evitar le intercettazioni Greenwald scarabocchia su alcuni fogli l’entità delle informazioni ricevute dal nuovo whistleblower, fra cui il numero di “attenzionati” dela NSA: 1.2 milioni. Poi strappa i fogli in piccoli pezzi per no lasciarne traccia. La telecamera di Poitras si avvicina ad alcuni frammenti su cui si legge la parola “Potus” (president of the United States). Aspettiamo la sequel!