closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rovesci d'Arte

Shimamoto, il colore che scoppia

shima

Shozo Shimamoto, folletto che vola facendo scoppiare bottiglie di colore nel mondo , è morto all’età di 85 anni. Era nato a Osaka nel 1928 e a metà degli anni cinquanta era stato uno dei “ragazzi” del gruppo Gutai, distruttori della figura a favore di un  libero combinarsi di segni e forme, rispettando il “vuoto” zen. Poi, aveva deciso di rendere l’arte una performance continua. e così aveva costruito un cannone da cui sparare macchie cromatiche per reinventarsi lo spazio intorno, col sapore della tragedia e della farsa insieme. Spesso, prendeva le bottiglie e le lanciava a terra, piene di colore che esplodeva come un arcobaleno. Al posto delle bombe di Hiroshima e Nagasaki, schizzi di blu rossi verdi gialli. Al posto del grigio piombo della morte, l ‘energia esuberante della vita. A comunicare la notizia è stata l’Associazione a lui dedicata. Nel silenzio generale. Noi gli dedichiamo questo omaggio.

http://www.shozoshimamoto.org/media/video/performance-felissimo