closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Islamismo

Quando le kamikaze sono “fidanzate di Allah”

Ancora un attentato terroristico, contro i moscoviti che non hanno nulla a che vedere con la politica del loro governo e nemmeno con i loro servizi segreti. Ancora una volta i kamikaze sono donne, una caratteristica del terrorismo ceceno e dintorni. Sono solo le donne a farsi saltare per aria, ma ad innescare l’ordigno sono i maschi. Le chiamano “vedove nere” o “fidanzate di Allah”. Coloro che le reclutano usano maniere subdole: sfruttano il dolore per un marito o un fratello perso,  oppure le comprano dalle famiglie per pochi soldi o le seducono, facendole innamorare o sposandole (una donna non esiste se non è sposata in Cecenia), poi le indottrinano e infine le mandano al massacro. Quando si rendono conto alcune di loro si rifiutano ma non possono farlo, qualcuna ci ha provato ma è ancora perseguitata. Carne da macello o semplicemente “donne stupide” come le ha definite un combattente ceceno. C’è da chiedersi che società potrebbero mai costruire se personaggi del genere se andassero al potere.

  • Fausto

    “C’è da chiedersi che società potrebbero mai costruire se personaggi del genere se andassero al potere”.

    Ottima domanda, Giuliana. Qualcosa su cui chi è di sinistra dovrebbe -finalmente- riflettere.

  • Cesare Giombetti

    Ciao Giuliana,

    ho visto che ancora appare il commento fuorviante e non i miei chiarificatori, qui:

    http://blog.ilmanifesto.info/islamismo/2009/12/29/iran-arrestata-la-sorella-di-shrin-ebadi/

  • Cesare Giombetti

    Nella fattispecie, io dicevo “finalmente buone notizie!”, relativamente al buon esito della manifestazione e non, ovviamente (ovviamente per chi avesse letto gli altri miei commenti, sempre dalla parte della donna), all’oggetto della questione.
    Giuliana, puoi specificare anche di là, perché mi dispiace che chiunque legga quel pezzo mi veda per quello che non sono, a causa del commento che hai messo?

    Grazie!
    Cesare

  • giuliana

    @ cesare, scusami ma non capisco giuliana

  • IBRAHIM

    FACCIO APPELLO ATUTTI QUELLI CHI HANNO MAGGIORE O UGUALI 10 GRAMMI DI CERVELLO E LI VOGLIO CHIIEDERE SE TUTTI QUELLE ORGANIZAZZIONI DETTE ISLAMISTI (TIPO AL QAEDA E COMPANY INCLUSO IL TERRORISMO CECCENO) NON ABBIANO SEDE NEL MINESTERO DELLA DIFESA ISRAELIANO E QUELLO AMERICANO E QUALQUE MINESTERO DI DEFESA OCCIDENTALE E QUALQUE MISERO MINESTERO DI DEFESA ARABO O PSEUDO ISLAMICO (AMICO DEL OCCIDENTE)
    FACIO APPELLO A TUTTI QUELLI CHI LA PENSANO COME ME DI SCRIVERE AL MANIFESTO E DI COMENCIARE A PENSARE DI FONDARE UN PARTITO PER SALVARE IL MONDO DALLA IPOCRISIA OCCEDINTALE E DALLE BUGIE DELL MOSAD E DALLE TRAME DEI SEVIZZI CHI SONO UNITI PER UCIDERE IL UOMO
    FACCIO APPELLO AL UOMO OVENQUE ESSO SIA PIANTAOT DI REBELLARSI AI 4 CRETINI O FORSE 4 CENTO O 4 MILIONI DEI SERVIZZI SEDE DELLA CRIMINALITA COMENCIAND DAI SUCHIA SANGUE MOSAD E CIA

  • giuliana

    @ibrahim non sono d’accordo. non ti illudere che sia tutto farina del sacco della Cia e del Mossad o dei servizi occidentali, non sono stati forse gli algerini (musulmani) i primi a denunciare il terrorismo islamico?
    g.

  • francesca r.

    Perfettamente d’accordo con lei, che società potrebbero costruire persone che hanno questa considerazione delle donne e, più in generale, della vita umana. Ma che società potrebbe essere costruita dai talebani, che tornerebbero certo al potere, nell’eventualità da lei auspicata del ritiro dall’Afghanistan delle truppe Nato?