closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Poltergeist

Per un’estate strutturata seriamente (Parte II)

Ecco altri consigli su cosa guardare – rigorosamente pensati in base alle diverse personalità, ubbie, paranoia, vizi e inclinazioni. Questa volta mi concentrerò sulle varie coniugazioni del guilty pleasure, quel sollazzo che traiamo dalla visione di opere di cui un po’ ci vergogniamo.

Guilty pleasure.

ustv-devious-maids

a) Devious Maids – il caldo, come hanno ampiamente testimoniato Dostoevskij, Camus e Freud stesso, stravolge le menti più di qualsiasi altro fattore climatico. Niente di meglio delle avventure di quattro cameriere latine, tutte con fisico da cardiopalma, che lavorano per alcune delle personalità più facoltose di Beverly Hills, ritratte come personaggi da telenovela. Tradimenti, omicidi, figli illegittimi e divorzi sanguinosi sono all’ordine del giorno nelle ricche case in cui le quattro donne, troppo povere anche per potersi permettere un amante, sono testimoni di infiniti momenti da soap. La serie è declinata al comico e l’inusuale punto di vista, diciamo così, dal basso, le dà una nota di originalità.

rizzoli-and-isles

b) Rizzoli and Isles – per chi aveva passato i tardi anni Novanta a sognare il pubblico ministero da passerella Angie Harmon nella serie Law and Order, può vederla ancora oggi (inquietantemente identica a se stessa) in questo procedural leggerissimo e spiritoso, al fianco di un medico legale, anch’essa donna avvenente quanto colta e intelligente. Piacevole come una doccia fresca dopo la spiaggia. La serie è ancora in corso.

tv_the_closer02

c) The Closer – Kyra Sedgwick (la moglie di Kevin Bacon, per capirci), attrice dotatissima che ha vinto per il ruolo in questa serie un Emmy e un Golden Globe, e ha inventato un particolare sotto-personaggio da procedural: la donna in carriera che rinuncia ad avere figli e una vera e propria vita personale pur rimanendo una brava ragazza del sud (con tanto di accento, riverenze e linguaggio ripulito). La serie si è conclusa (con grande scorno di tutti, incluso il canale TNT, di cui questo telefilm è stato il maggiore successo) perché Kyra voleva cambiare ruolo. Lo spinoff dal titolo Major Crimes, la cui protagonista è una cerea ma convincente Mary McDonnell, la moribonda comandante in capo di Battlestar Galactica, è altrettanto piacevole, sebbene meno travolgente.

Franklin-Bash-Strange-Brew-2012-Season-2-Premiere-6

d) Unica serie maschile in questa categoria, Franklin and Bash è stata una serie legale totalmente votata alla commedia. I due protagonisti sono dei giovani buontemponi che lavorano in una potentissima e superciliosa ditta di avvocati. Irresponsabili, sciupafemmine e, naturalmente, brillantissimi avvocati dai metodi esilaranti, i due sono una convincente coppia comica.