closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
FranciaEuropa

Notte solidale per i senza tetto

Musica, discussioni, incontri e anche la possibilità di “sperimentare” una notte in strada, sotto una tenda o in una capanna improvvisata, come ce ne sono tante ai margini della città, oppure entrare nella ricostruzione di uno “studio” di 9mq, sovente la superficie affittata a prezzi altissimi a Parigi. Una trentina di organizzazioni no profit, dalla Fondation Abbé Pierre (che nel ’54 aveva lanciato il famoso “appello” per i senza tetto) al Secours Catholique, hanno organizzato una serata in place de la République, per ricordare al governo e ai cittadini che in Francia, ancora quinta potenza economica mondiale, vivono 8,5 milioni di persone sotto la soglia della povertà, 3,5 milioni sono mal alloggiati a 142mila sono senza tetto, obbligati ad arrangiarsi in strada.